landing page affiliate

L’obiettivo di una landing page affiliate

Quando si tratta del successo delle tue campagne pubblicitarie, uno dei contenuti fondamentali diventa la creazione di una landing page di qualità.

Una landing  page affiliate per  i prodotti/ servizi in affiliazione è diversa. Si tratta di comunicazione con il “pubblico freddo ” ne abbiamo parlato in questo articolo che ti invito a leggere.

Creare Una landing veramente efficace amplierà la tua portata, genererà lead e aumenterà il tuo tasso di conversione. Non solo quello; le landing page colmano il divario tra il visitatore del sito e la vendita, creando una connessione emotiva e suscitando la sensazione di desiderio .

Per questo non devi mai perdere di vista il tuo obbiettivo. Crea una landing page affiliate piena di contenuti utili. Descrivi bene i benefici del prodotto o servizio che stai promuovendo. Concentrati sulla risposta che dovresti dare alla persona che sta cercando di risolvere il suo problema. Analizza il territorio, il settore dove il tuo prodotto sta appartenendo e cerca di fornire maggiori informazioni su esso. Non lasciare dubbi. 

Perchè una landing page affiliate è diversa

Una landing page  è un componente essenziale in qualsiasi imbuto di vendita. Sia che tu voglia esplodere la tua mailing list, promuovere un prodotto o un servizio o pubblicizzare un evento, una landing page è il luogo perfetto per “far atterrare ” i tuoi potenziali clienti.
 
Penso che sia sicuro affermare che una landing page di affiliazione può creare o distruggere una campagna di marketing di affiliazione. Le pagine di destinazione sono molto importanti, soprattutto se sei un affiliato e vuoi trovare successo con il marketing degli affiliati!
 
Fondamentalmente  le landing page affiliate non devono essere complicate, piuttosto la loro semplicità, è ciò che le rende efficaci. Concentrati sulla progettazione di una pagina che sia visivamente accattivante e attirerà l’attenzione del tuo lettore non appena ci atterra. Una landing page affiliate ben progettata è quella che consentirà al tuo call-to-action, che è lo scopo principale della tua pagina.

Da dove cominciare quando si prepara una landing page affiliate?

 
Molto dipende dalla tua scelta personale e dai visitatori e dal gusto del web design, tuttavia ci sono alcune cose semplici che dovresti e non dovresti fare per migliorare il CTR (percentuale di clic) e generare più traffico sul sito, che tu sia un affiliato o no. Hai una prima possibilità di impressionare il tuo visitatore motivato per proseguire il processo di acquisto.
 
In primo luogo, non copiare: se una landing page dettagliata sul prodotto funziona per i tuoi concorrenti,  non significa che funzionerà per i tuoi visitatori!
Devi innanzitutto individuare ” un angle”giusto.Si tratta di trovare idee con cui “convincere” l’utente a comprare o a usufruire del nostro servizio.
 
Gli Angles sono molto importanti nelle landing page affiliate marketing  ma il più delle volte vengono ignorati.
 
Spesso si parla di come  creare un titolo accattivante, di come  impostare  una bella immagine, una descrizione che convinca e una super CTA ma si parla poco o quasi affatto degli angles. Invece è da li che devi partire quando hai deciso di ” lanciare una campagna ad esempio su Facebook”
 
landing page affiliate

Quando hai individuato la strada giusta passa alla strategia e segui i passi

 
Il mio consiglio è seguire questi quattro passi in cui puoi convalidare il tuo angle scelto e guidare i tuoi lettori verso la metà della tua affiliate landing page:
 
  1. Per una momento entra nella mente del potenziale lettore. Cerca di capire cosa lo può interessare, cosa veramente lo convince di approfittare dall’offerta
  2. Qual è la storia dietro il tuo prodotto? Quando crei la tua landing page, documenta la storia e accompagna i potenziali clienti in un viaggio per mostrare loro come migliorerà la loro vita usando il tuo prodotto.
  3. Sii estremamente specifico con i dettagli. Comincia da una buon titolo. Questo sarà un gancio potente perché il titolo apre una lacuna di conoscenza che il lettore è quasi costretto a chiudere.
  4. Racconta una storia originale. Se il tuo prodotto o servizio sta facendo il suo lavoro, è probabile che stia migliorando la qualità della vita dei tuoi clienti.  Il tuo lavoro come copywriter è quello di trovare le storie dei tuoi clienti e legarle in archetipi familiari.
 
 
Il prossimo consiglio sincero è: non sovraccaricare. A volte nel tentativo di presentare un prodotto o un servizio per intero, forniamo troppe informazioni e il messaggio importante viene perso tra banner, colori, punti elenco e testo. Mantenere chiaro il messaggio della tua offerta è più importante per il rapporto di conversione, piuttosto che essere dettagliato.
 
In fine le tue landign page affiliate devono essere responsive. Pew Internet afferma che la maggior parte degli acquisti online arriva da smartphone. Ricordati quindi di ottimizzare la tua Landing Page perché sia mobile friendly.

Le prime impressioni contano!

Se c’è qualcosa che sappiamo del comportamento umano, è che le persone esprimono giudizi rapidi. Ci vogliono solo 50 millisecondi affinché un visitatore formi un’opinione sul tuo sito web. I primi 50 millisecondi determinano se una persona rimarrà o meno sul tuo sito web.

Secondo uno studio di tracciamento oculare, sono necessari circa 2,6 secondi affinché gli occhi di una persona arrivino alla parte del sito Web che influenza maggiormente la loro prima impressione.

Le prime impressioni contano, soprattutto nel panorama online, in cui i marchi competono costantemente per l’attenzione dei visitatori.

landing page affiliate

4 errori nella landing page affiliate che riducono i tassi di conversione

 
Può essere una pagina di vendita, una pagina di opt-in per e-mail, una advertorial o persino una landing page ottimizzate per SEO.
Ma come avrai intuito, ci sono molti modi per rovinare tutto.
 

Un titolo lungo e poco attinente con il resto dei contenuti.

Le landing page vivono o muoiono a causa della qualità del titolo . È la tua occasione di due secondi per superare i filtri di attenzione rapidi e brutali che abbiamo sviluppato a causa del sovraccarico di informazioni e delle promesse mal allineate.
 

Chiedere più di una cosa.

L’idea che più scelte rendano le persone più felici è stata dimostrata ripetutamentecome un errore psicologico. Questo “paradosso della scelta” rivela che, quando vengono fornite più opzioni, la decisione finisce per non essere affatto scelta.

 

Essere pigri.

Sapevi che gli utenti Web trascorrono l’80% del loro tempo above the fold ? Significa che le persone non scorreranno la pagina? No, significa solo che non puoi dare per scontato che lo faranno (invece di andartene).
Non essere pigro sull’afferrare e attirare l’attenzione. Non dare per scontato che tutti “ottengano” immediatamente il vantaggio della tua offerta come fai tu. Sviluppa i tuoi contenuti in modo che chiudono il cerchio.
 

Il prezzo poco visibile.

Mi capita di vedere le landing page pieni di testo e immagini ma faccio fatica a trovare l’offerta. Cosa succede? Mi irrito ed esco. E’ importante dare un giusto valore al prezzo ed essere chiari. Il prezzo è l’unico elemento che in teoria non puoi cambiare, perciò devi sapere motivare e giustificare l’offerta che naturalmente deve essere chiara.
 
 
In conclusione, la corrispondenza dei contenuti è la prima cosa importante da considerare quando crei una landing page affiliate. Parlare nel linguaggio del tuo potenziale cliente diventa altrettanto importane . Il resto così diventa più facile quando segui una logica e senti di aver esaurito i contenuti con molte informazioni interessanti.

Hai bisogno di una landing page che converte?

Scopri come utilizzare al meglio le Landing Page all'interno di una strategia efficace che porti risultati in termini di lead o contattai.

Noi di TOP LANDING siamo specialisti in performance marketing e sopratutto nella creazione delle Landing Page che convertono! Pensiamo che i tuoi obiettivi aziendali siano i nostri obiettivi. Contattaci ora per parlare dei tuoi progetti!

I contenuti di questo articolo ti sono stati utili ? Lascia il tuo voto :)

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare anche :

error: Il contenuto è protetto da copyright !!