Come vendere un prodotto con una buona landing page

come vendere un prodotto
Scrivere le descrizioni di prodotto efficaci e rendere una landing page accattivante, in grado di vendere un prodotto non è semplice. Per tutti coloro che hanno un e-commerce, lavorano nelle affiliazioni o vogliono incrementare il traffico verso la propria attività, abbiamo alcuni suggerimenti utili. 
 
Oggi affrontiamo l’argomento della corretta struttura della landing page nel suo design e contenuti per riuscire a commercializzare un prodotto su internet in modo efficace.

La differenza tra una pagina di prodotto e una landing page per vendere un prodotto

Prima di concentrarsi sul lavoro, è importante capire la differenza tra una normale pagina di prodotto e una landing page per vendere prodotto. Quest’ultima viene visitata da canali di marketing esterni come annunci di Facebook, Instagram, e-mail, YouTube, social media e così via.
 
Le Landing Page per vendere i prodotti sono progettate per essere “atterrate” e lette dall’inizio alla fine, considerando che il visitatore sarà particolarmente interessato al tuo prodotto. Una normale pagina di prodotto ( per esempio la scheda del prodotto su e-commerce) è progettata per essere navigata da una pagina di categoria con l’intento di acquisto (in cui il potenziale cliente è attivamente alla ricerca di un prodotto e considerando diverse opzioni).
 
Quanto è sofisticata la tua landing page per commercializzare un prodotto, dipende da quanto sia unica e costosa la tua offerta. Ad esempio, un normale “cacciavite” ad un prezzo basso non richiederà lo stesso lavoro di vendita persuasivo di un “robot di pulizia” che costa molto di più.
 
Pertanto quando parliamo di landing page per vendere un prodotto, in particolare per l’e-commerce, ci riferiamo a qualsiasi pagina il cui scopo è convertire gli acquirenti interessati in clienti convinti di acquistare un prodotto specifico. Qui sia il contenuto, il nostro “copy” dovrà essere molto persuasivo e il design deve contente elementi specifici per catturare l’attenzione.

La chiarezza del contenuto ha un impatto sul tuo tasso di conversione

Il rapporto tra la comunicazione visiva e la scrittura persuasiva è fondamentale quando si costruisce una pagina di atterraggio per vendere un prodotto. Sono due elementi che devono essere connessi.
 
Se il copy non è abbastanza persuasivo, è difficile che solo la grafica accattivante della tua pagina web convinca il lettore all’acquisto …e viceversa. Se la descrizione è buona ma poco leggibile, i punti forti del prodotto che vendi non sono ben visibili, la lettura diventa monotona e si rischia che la pagina venga abbandonata dopo pochi secondi di lettura.
 
Pertanto è molto importante concentrarsi su alcuni aspetti di un buon web design e l’adeguato ed efficace copywriting.
 
Se stai leggendo questo articolo, presumo che hai un e-commerce o vorresti imparare a vendere un prodotto in affiliazione o ancora ti è stato chiesto di creare una landing page che vende.
qualunque sia il motivo, oggi analizziamo due aspetti della landing page efficace per vendere un prodotto o servizio in qualsiasi settore commerciale.

Come scrivere le descrizioni di prodotto efficaci

È difficile pensare a un elemento più importante che possa influenzare la decisione di acquisto nel tuo negozio online. Una foto chiara e attraente attirerà l’attenzione di un potenziale cliente su un prodotto, ma è la descrizione che spesso decide se un articolo finirà nel carrello.

Sapevi che la metà di resi in negozio sono dovuti al fatto che il contenuto non corrisponde all’aspetto reale o alle condizioni dell’articolo?

Non è facile riconquistare la fiducia del cliente – il 54% dei consumatori delusi da un articolo non comprerà mai più da quel negozio.
Penso che questi numeri ti abbiano già convinto a prestare più attenzione al modo in cui i prodotti sono descritti.
 
Al giorno d’oggi, quando il mercato è pieno di articoli simili venduti da centinaia di aziende, è importante stabilire una connessione con il cliente. Per vendere un prodotto, prima devi dare loro qualcosa di più, creare una storia, e solo dopo incoraggiarli a comprare. Un buon posto per questo tipo di messaggio sarebbe la descrizione accanto alla foto del prodotto.
Eccone un esempio:
vendere un prodotto

5 step per preparare un buon contenuto

Progettare una landing page per vendere un prodotto, può essere difficile e complicato anche per i più esperti. Tuttavia, con una buona preparazione e messa fuoco alcuni elementi importanti, i risultati arrivano.
Per aiutarti in questo abbiamo riassunto le cinque fasi su cui concentrarsi prima di costruire una landing page efficace in grado di vendere un prodotto:
 

1. Cerca di conoscere il tuo cliente meglio

È un principio sostanziale che, prima di intraprendere qualsiasi azione di marketing, bisogna conoscere il proprio pubblico di riferimento: definire i suoi bisogni e creare un’immagine, le cosiddette personas dei potenziali clienti.

2. Usa il linguaggio dei benefici

La descrizione del prodotto deve incoraggiare l’utente a cliccare sul pulsante “Aggiungi al carrello” e poi completare l’ordine. Utilizza un linguaggio che non solo mostra l’unicità dell’articolo, ma motiva anche l’utente ad acquistarlo perché mostra che soddisfa un bisogno specifico.
  1.  Evita frasi scontate e ripetitive che appaiono troppo spesso nelle descrizioni. Sii specifico – la frase “il migliore sul mercato” non impressiona più nessuno. Scrivi perché il prodotto è così buono.
  2. Fai attenzione all’unicità dell’offerta – se stai vendendo un prodotto popolare che è disponibile anche in altri negozi, presenta argomenti che si distinguono dalla concorrenza, come ad esempio:
 
  • “spedizione veloce e gratuita”,
  • “opzione confezione regalo”,
  • “Politica di restituzione di 100 giorni”. 
 
Se il tuo pubblico è attratto da descrizioni elaborate, non aver paura di usare aggettivi figurativi e paragoni. Adatta il tuo linguaggio dei benefici agli acquirenti e assicurati che il tuo messaggio sia naturale e, soprattutto, veritiero.

Come vendere un prodotto con linguaggio dei benefici ?CONSIGLIO:

Cerca di comunicare soluzioni e vantaggi specifici nelle tue descrizioni. Se scrivi che il prodotto aiuterà a risparmiare tempo, aggiungi per cosa può usarlo il destinatario. Se la crema migliora la carnagione, significa che la persona che la usa passerà meno tempo a truccarsi, ecc. Ricorda – soluzione + beneficio!

3. Racconta una storia – usa lo storytelling nella descrizione del tuo prodotto

Aggiungi una breve storia su come il prodotto è stato creato o su cosa ha motivato l’azienda a crearlo. Se offri articoli creati con il tuo marchio, avrai molte opzioni.  In caso contrario, si può prendere ispirazione dal materiale promozionale che il produttore utilizza nelle sue attività di marketing.
 
In nessun caso, tuttavia, si dovrebbe copiare il contenuto. Soprattutto, concentrati sull’unicità del testo, e tratta le descrizioni del produttore solo come una fonte di conoscenza.
come commercializzare un prodotto

Come vendere un prodotto con una storytelling ? CONSIGLIO:

Quando pensi di scrivere una descrizione nel concetto di narrazione, usa lo schema popolare che appare nelle fiabe. Ogni buona storia deve includere:
  • un donatore,
  • protagonista,
  • l’antagonista,
  • il sostegno che l’eroe riceve,
  • come arrivarci.

4. Assicurati che la descrizione sia chiara

Un contenuto breve e chiaramente formattato risulta essere più accessibile agli utenti e generare più interesse.
Per garantire che le tue descrizioni siano leggibili, cerca di:
 
  • scrivere paragrafi brevi di una o due frasi;
  • includere elenchi puntati e tabelle.
  • dividi il testo in sezioni tematiche, con secondi e terzi titoli.
 
Esempi di sezioni potrebbero essere: dettagli del prodotto, descrizione generale e raccomandazioni per l’uso, manutenzione o altre linee guida specifiche del settore.
 

In fine un CONSIGLIO che spiega il concetto del copy vincente per vendere un prodotto:

Vendi l’affare, non il prodotto.

5. Ottimizza le tue descrizioni per i motori di ricerca (SEO)

Il traffico generato dai motori di ricerca popolari come Google è una fonte preziosa di potenziali clienti. Le aziende che vogliono seriamente vendere attraverso il loro negozio online dovrebbero includere i lead organici (dai risultati di ricerca gratuiti) nella loro strategia di canale di vendita.
 
Gli specialisti SEO hanno cercato per anni un equilibrio tra l’esperienza dell’utente e l’efficacia delle descrizioni dei prodotti per aumentare la SEO. Non è sempre il caso che ciò che piace agli utenti interagisca bene con le posizioni in Google e viceversa. Una pratica comune ma non corretta è quella di utilizzare anche un eccesso di parole chiave, che però riduce la leggibilità del contenuto.
 

Come vendere un prodotto utilizzando la SEO? CONSIGLI:

Quando si creano le descrizioni dei prodotti, ricordati di:
 
  • preparare un elenco di parole chiave corrispondenti a un dato prodotto. Con l’aiuto di strumenti professionali per la selezione delle frasi, come SEOZoom o Google Keyword Planner, puoi indicare le frasi più interessanti in termini di ricercabilità e prevedere il traffico che porteranno. Dovresti saturare adeguatamente le descrizioni dei tuoi prodotti con loro, assicurando la loro presenza naturale;
  • ottimizzare i tag nella sezione HEAD del tuo sito. Elementi come Title e Meta description sono responsabili delle parole chiave con cui Google visualizzerà l’articolo nei risultati di ricerca. Cerca di creare un titolo conciso e una descrizione che contenga le frasi più importanti per il tuo business;
  • Fai attenzione ai dati strutturati. Durante la ricerca di prodotti online, ti sarà capitato di imbatterti in asterischi o altre informazioni aggiuntive (ad esempio prezzo o stock) visualizzate accanto ai risultati. Aggiungerli richiede un’interferenza con il codice della sottopagina del prodotto, ma influenza significativamente l’acquisizione di traffico dai motori di ricerca.

Buon design della landing page per vendere un prodotto

Una volta che hai messo a fuoco gli argomenti e preparato la descrizione del tuo prodotto, ora è il tempo di rendere visibile e di piacevole lettura il contenuto.
 
All’inizio del nostro articolo abbiamo detto che una buona descrizione del prodotto deve essere ben evidenzia con un design della tua landing page adeguato e accattivante per vendere un prodotto.
Poiché gli acquirenti non possono toccare i prodotti durante la navigazione della tua landing page, l’unica opzione è visualizzare immagini e video di alta qualità. Le immagini sono decisive per le conversioni.
 

Elementi predominanti che caratterizzano un buon design della landing page per vendere un prodotto sono:

 
  • Un design che assomigli ai valori e all’identità principale del tuo marchio.
  • Immagini del prodotto di alta qualità che mostrano le sue caratteristiche e qualità più essenziali.
  • Illustrazioni e animazioni coinvolgenti che mettono in movimento il tuo prodotto.
  • Dimostrazioni video di come funziona il tuo prodotto e come usarlo.
  • Un’interfaccia utente pulita che non travolge il potenziale cliente e rende l’acquisto il più semplice possibile.

In breve: racconta con le immagini quello che non puoi dire con le parole.

Una pagina di alta qualità significherà prodotti di alta qualità per i tuoi potenziali clienti.
 

Un ultimo CONSIGLIO che voglio darti è, migliora costantemente il tuo tasso di conversione con vari A/B test. Altrimenti rischi di essere superato dalla concorrenza in breve tempo.

 
Per migliorare costantemente e riuscire a commercializzare un prodotto online, è necessario rendere attuabili i testi. Cosa hai imparato sui tuoi clienti che potrebbe essere affrontato nel tuo “copy”? Quale immagine deve essere visualizzata per prima? Quali modelli dovresti provare prossimamente? Cerca sempre di imparare una nuova lezione ad ogni iterazione.
 
Quando lo implementi con successo. Vedrai la tua attività crescere costantemente.
 
Se dopo la lettura di questo articolo non ti senti ancora pronto per realizzare una landing page e vendere un prodotto, siamo qui per aiutarti. CONTATTACI in qualsiasi momento per parlare di tuo progetto.
 
A presto!

Ti potrebbe interessare anche:

Dedica più tempo ed energie alla tua attività

Alla gestione dei tuoi social pensiamo noi!

Scopri la nostra nuova offerta per un efficace gestione

dei profili sui social network. A partire da €299 al mese!

In questo articolo:

I contenuti di questo articolo ti sono stati utili ? Lascia il tuo voto :)

Articoli più popolari:

Hai bisogno di una Landing Page che converte?

Per coloro che stanno muovendo i primi passi nel mondo delle landing page o per gli imprenditori e le imprese locali che vogliono costruire landing page ad alta conversione, eseguire campagne efficaci e raccogliere più lead.

Creiamo LANDING PAGE CHE CONVERTONO!

Realizziamo progetti digitali per professionisti, piccole e medie imprese

©2022 Tutti i diritti sono riservati | Policy della Privacy

error: Il contenuto è protetto da copyright !!

Richiedi il tuo Preventivo GRATUITO

Lascia i tuoi riferimenti, ti ricontatteremo GRATUITAMENTE per analizzare la tua richiesta.