14 Idee di promozione eCommerce per aumentare le vendite online

promozione ecommerce strategie efficaci
Esistono molti modi per promuovere i prodotti online, ma la promozione eCommerce necessità coinvolgimento delle tecniche mirate e adeguate.
Se una strategia di marketing e-commerce funziona per te dipende dal tuo contesto. Dipende dal tuo settore, da cosa vendi, a cosa sono abituati i tuoi potenziali clienti. Fortunatamente esistono le strategie eCommerce che hanno dimostrato di funzionare per molte aziende in passato e continueranno a funzionare anche oggi.
Nel nostro articolo evidenziamo 14 idee di promozione eCommerce super semplici che sicuramente ti aiuteranno ad aumentare le vendite. Ecco i nostri consigli:
 

1.Vendite flash

Una vendita flash è un breve periodo di tempo in cui offri un’offerta di grande valore come uno sconto, un nuovo pacchetto di prodotti o qualcos’altro che non è stato offerto di recente al tuo pubblico.
 
La natura limitata nel tempo di queste campagne, spesso combinata con uno stock di prodotti limitato, invoglia i clienti ad acquistare immediatamente, anziché aspettare. Questo attinge al nostro istinto umano di acquistare impulsivamente qualcosa nel caso in cui ci perdessimo.
 
Le vendite flash nell’eCommerce sono una tattica particolarmente efficace per la vendita di scorte fuori stagione o di linee di prodotti con prestazioni inferiori che stanno semplicemente occupando spazio nella tua area di archiviazione. Considera spesso questa promozione eCommerce come una delle strategie di marketing digitale più importante.

2.Integra il tuo negozio online nella piattaforma di Facebook.

 
In un mondo pieno di aziende multi-piattaforma, è difficile tenere il passo con la concorrenza se non ti espanderai dove i tuoi clienti si incontrano di più. E proprio così accade che Facebook è uno degli spot online in cui le persone trascorrono la maggior parte del loro tempo. Questo è l’unico motivo per cui vendere su Facebook ed evidenziare la tua promozione eCommerce sui social è una buona idea!
La cosa fantastica di una pagina di Facebook Shop è che non è nemmeno necessario avere un negozio online preesistente e se è possibile eseguire l’intera operazione tramite Facebook.
 
Tuttavia, molte piattaforme offrono la visibilità sulla vetrina Facebook in un collegamento davvero semplice ed efficace ad esempio, Shopify or BigCommerce.
I benefici di avere una vetrina online su Facebook Shop sono davvero numerosi, puoi ad esempio:
 
  • – aggiungere un numero illimitato di prodotti,
  • – organizza i tuoi prodotti in collezioni e categorie,
  • – comunicare direttamente con i tuoi clienti attraverso la pagina,
  • – vedi le statistiche sulle tue vendite, visite e altro,
  • – fai apparire i tuoi prodotti nel Marketplace di Facebook, dando accesso a una base molto più ampia di potenziali clienti.

Vuoi avviare un’attività di e-Commerce? Scopri quali aspetti considerare prima di partire con il tuo progetto e non correre i rischi. 

3. Campioni gratuiti o prodotti a basso prezzo

 
Una delle cose più difficili da fare nell’eCommerce è creare fiducia con i potenziali clienti in modo che abbiano fiducia nella qualità dei tuoi prodotti. Puoi superare questo offrendo campioni gratuiti del tuo prodotto per il prezzo della spedizione o un prodotto a prezzi estremamente bassi in cui non hai un margine, per ottenere i tuoi prodotti di qualità nelle mani di più persone.
 
Questa tattica di promozione eCommerce tende a funzionare meglio quando è probabile che le persone acquistino una grande quantità di uno dei tuoi prodotti, il prodotto è deperibile e dovrà essere sostituito, oppure hai una linea di prodotti di fascia alta che completano quella per cui regala gratuito.
 

4. Rivendite automatizzate – il remarketing

 
È comune che i negozi di eCommerce rimangano bloccati nell’arena di acquisto di un prodotto – per cui un cliente acquista un prodotto dal tuo sito Web, ne è soddisfatto, ma tu non dai loro alcun motivo convincente per tornare e acquistare di nuovo.
 
A seconda della natura della linea di prodotti, potrebbe esserci l’opportunità di generare vendite ricorrenti. Ad esempio, se vendi un prodotto come la cera depilatoria e sai che un cliente tipico avrà bisogno della cera depilatoria in un determinato periodo di tempo, puoi automatizzare e pianificare e-mail o annunci di remarketing per coinvolgere nuovamente questi clienti e incoraggiarli a acquistare una ricarica.
 
In alternativa, puoi portarlo al livello successivo creando un modello di abbonamento per la tua attività basata sul prodotto. Questa è una tendenza popolare in numerosi settori.
 

5. Offerte multi-acquisto per la tua promozione eCommerce efficace

 
Questa idea di promozione e-commerce è una delle preferite dai negozi al dettaglio sia online che offline.
Ma solo perché è vecchio, non significa che non sia efficace …
Offrendo ai clienti un accordo se acquistano più prodotti – come 2 per 1 o acquistano 2 e ottengono 1 gratis – aumenti la probabilità di un acquisto in base alla psicologia dell’individuo pensando di aver ottenuto molto.
 
Naturalmente, dovresti offrire queste offerte solo su prodotti che hanno un margine adeguato per renderlo redditizio.
 

6. Vendite incrociate esclusive o complementari

 
Il cross-selling sono un ottimo modo per i negozi di e-commerce di aumentare il valore medio degli ordini offrendo prodotti interessanti o complementari ai clienti pronti all’acquisto al momento dell’acquisto.
Il cross-sell più comune per i negozi online è il cross-selling complementare, che posiziona strategicamente un prodotto accanto al prodotto che un cliente ha nel carrello per migliorare o collaborare con esso. Ad esempio, popcorn per un produttore di popcorn.
 
Un’alternativa al cross-selling tradizionale è quella di offrire un prodotto esclusivo disponibile solo quando acquisti qualcosa di specifico. Il fatto che qualcosa sia disponibile solo durante l’acquisto di un altro prodotto lo rende scarso ed esclusivo, attirando più clienti a prendere l’esca.
 
Qualunque sia il tipo di cross-selling che scegli, i più efficaci hanno sia la personalizzazione che l’automazione intelligente per personalizzare l’offerta per ogni indiv
promozione ecommerce e l'articolo più venduto

7. Unisci i best-seller con prodotti ad alto margine

 
Le “offerte pacchetto” sono un’altra tattica promozionale di lunga data e altamente efficace per i negozi al dettaglio per aumentare il valore medio degli ordini.
Il concetto generale è quello di prendere un piccolo gruppo di prodotti, confezionarli come un “pacchetto” e quindi offrirli a un prezzo collettivo che è più economico che se un cliente dovesse acquistarli singolarmente.
 
Le migliori offerte pacchetto hanno le seguenti caratteristiche:
 
  • – I prodotti sono complementari.
  • – Ogni singolo prodotto nel pacchetto è attraente come acquisto indipendente.
  • – Il pacchetto è ovviamente più economico rispetto all’acquisto di ciascuno dei singoli prodotti separatamente.
  • – Il pacchetto include almeno un prodotto ad alto margine in modo da poter trarre profitto dal prezzo di vendita ridotto.
 
Evidenziare il prodotto più venduto nel sito eCommerce è un metodo più frequente per promuovere e commerce in modo efficace ( guarda l’esempio di Amazon).
 

Potrebbe interessarti anche : e-commerce di abbigliamento come iniziare? Leggi questo articolo 

 

8. Buoni o sconti a tempo limitato

L’urgenza è una potente tattica di marketing psicologico per i negozi di e-commerce in quanto accelera la decisione di acquisto di un cliente e riduce la possibilità che lascino il tuo sito senza acquistare.
 
Un modo efficace per ottenere urgenza è quello di offrire coupon o sconti disponibili solo per un periodo di tempo limitato. Potresti gestirlo come promozione autonoma per un determinato periodo di tempo o, in alternativa, puoi creare coupon in scadenza che vengono consegnati a potenziali clienti o clienti in momenti strategici della tua relazione. Questo può accadere quando si iscrivono alla tua mailing list, effettuano il loro primo acquisto o se rimangono inattivi per un certo periodo di tempo. E’ un tipo di marketing e commerce spesso adottato dalle aziende che trattano i casalinghi.
 

9. Coinvolgi nella campagna gli influencer di nicchia

 
“I consumatori vogliono sentire dalle persone che idolatrano e rispettano. Si fidano di queste raccomandazioni più della pubblicità dei marchi. ” – Jeff Bullas
 
Gli influencer al momento sono tutti di moda nel digitale, specialmente nell’e-commerce. Ma c’è una buona ragione per questa tendenza: gli influencer possono aiutarti a costruire una fiducia immediata e duratura con i tuoi clienti su vasta scala.
 
La chiave per una campagna influencer di successo è trovare influencer che abbiano un coinvolgimento genuino e coerente con il tuo pubblico ideale e che lavorino con queste persone su una campagna autentica basata sui contenuti. Questa è spesso una tecnica di pubblicizzazione eCommerce che forse non è una delle economiche ma sicuramente ha un ottomo riscontro.
 

10. Localizza il tuo marketing

Il panorama dell’e-commerce è attualmente uno sforzo globale. Non vi è alcun motivo, tranne un periodo di spedizione prolungato, per cui non è possibile vendere prodotti in quasi tutti i paesi del mondo. Ciò significa che il ridimensionamento è più veloce e più raggiungibile che mai.
 
Tuttavia, il desiderio di “diventare globale” può a volte ridurre l’efficacia dei tuoi sforzi di marketing. Le persone tendono a rispondere in modo più positivo al marketing basato sulla posizione a causa delle differenze nella cultura e nel gusto del prodotto. Questo è il motivo per cui i grandi negozi di eCommerce hanno più siti Web per località diverse, nonché campagne pubblicitarie con targeting locale, magari inserendo anche la SEO, per le linee di prodotti variabili o offerte basate sulla posizione.
 

11. Ottimizza le tue e-commerce landing page

Qualsiasi azienda e-commerce esperta apprezzerà che il successo del tuo negozio è molto più che avere un ottimo prodotto. Man mano che il traffico del sito Web cresce e il tuo marchio matura nel mercato, l’eCommerce diventa un gioco di ottimizzazione. Tutto ciò che fai è un tentativo di aumentare le conversioni di vendita, incoraggiare acquisti ripetuti o aumentare la dimensione media degli ordini dei clienti.
Un elemento di questa equazione di ottimizzazione è il rendimento delle pagine dei tuoi prodotti.
 
Scopri gli elementi chiave che ogni buona Landing Page eCommerce dovrebbe includere in questo articolo.
Puoi testare, modificare e ottimizzare tutti questi elementi per aumentare il tasso di conversione nel tempo.

12. Usa la SEO e classifica per parole chiave a coda lunga

Per molti proprietari di negozi di e-commerce, l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è un concetto straniero che si concentra principalmente sui loro prodotti che compaiono sulla pagina 1 di una ricerca su Google – se sono seriamente fortunati e affermati.
 
La verità è che ci sono MOLTE opportunità per i negozi di e-commerce in qualsiasi nicchia per ottenere traffico di ricerca organico dalla pubblicazione di contenuti utili sui loro siti Web. Devi solo sapere dove cercare.
 
Ti consiglio di utilizzare uno strumento chiamato Google Keyword Planner o SEOZoom per condurre ricerche di parole chiave e identificare una serie di frasi a coda lunga che il tuo sito potrebbe potenzialmente classificare. Quindi, crea articoli di blog che rispondano a queste domande.
 

13. Apri un Blog per promuovere il tuo sito eCommerce

 
Anche se l’obiettivo principale del tuo sito Web è indirizzare il traffico verso i tuoi prodotti, ci sono una serie di ragioni per cui è utile aggiungere un blog al tuo sito di e-commerce.
Gli articoli del blog sono elementi di contenuto informativo che è possibile pubblicare sul proprio sito Web per consentire ai clienti di saperne di più sulla propria attività e sui propri prodotti. Come promuovere un prodotto sul blog? Parlarne! Un Blog è un ottimo modo per creare un brusio sul tuo marchio, aumentare la tua forza SEO sui motori di ricerca e condividere più informazioni sui tuoi prodotti o sul tuo settore.
 
Perché è importante avere un blog nel proprio sito WEB ? Nel nostro articolo che ti invitiamo a leggere, abbiamo risposto a questa domanda con molti suggerimenti utili.
 

14. L’e-mail marketing qui è estremamente efficace

 
L’email marketing è una soluzione di marketing relativamente economica, soprattutto per la sua efficacia. Pagherai circa un centesimo o meno per e-mail inviata alla tua lista di marketing, il ROI più elevato di qualsiasi forma di marketing.
Come sfruttare al meglio la strategia di e-mail marketing? Leggi i nostro articolo in cui trovi tantissimi consigli utili.
In conclusione,
Come proprietario di un negozio e-commerce, stai affrontando una concorrenza sempre più agguerrita. L’avvio di un negozio online non è mai stato così facile, soprattutto con l’introduzione dei mercati dei social media e di altre piattaforme per la vendita di beni online.
 
Se vuoi eliminare il rumore e distinguerti dai potenziali clienti nella tua nicchia, devi disporre di  strategia e-commerce efficace e di un kit di tattiche promozionali a cui puoi attingere. 
Queste 14 idee sono un buon punto di partenza su cui puoi basarti e promuovere un prodotto in modo efficace e adeguato.

Hai bisogno di promuovere il tuo sito e-Commerce?

Cerchi con un partner di marketing che comprenda i tuoi obiettivi e abbia le competenze e la tecnologia per realizzarli?

La nostra agenzia di marketing digitale è specializzata nella promozione di prodotti online nell'uso di vari canali diversi. Contattaci per la tua consulenza gratuita per vedere quale piattaforma è la migliore per la tua attività.

I contenuti di questo articolo ti sono stati utili ? Lascia il tuo voto :)

Ti potrebbe interessare anche :

error: Il contenuto è protetto da copyright !!